I FILADELFIA

Biografia

L’orchestra Filadelfia, nata da un’idea di Franco Madera nel lontano 1992, oggi l’unico gruppo capace di dare lustro ad una città come Brescia, nel panorama nazionale della musica da ballo.
Il primo CD “Monella Capricciosa” trova un riscontro immediato dal pubblico e la canzone che da il titolo all’album diventa una hit e reincisa da molte orchestre italiane.

Nel 1993 esce l’album “995” che contiene le hit di successo come Pendolare dell’amore e chissà chi è interpretati dai solisti Brunali, Claudia Pozzi e Rolando Adami. L’orchestra tiene concerti riempiendo locali da ballo e piazze di tutta Italia dove spesso compare ospite nelle emittenti televisive nazionali.
Il nuovo lavoro “Come da provino”, uscito nel 1996, contiene i successi “Balla con me”, “Sono simpatico” e “Bricconcello.”

L’orchestra vince nel 1998 l’edizione di “Ballo amore e fantasia” con la canzone “Ehi Muchacha”.
Il CD “Basta un sorriso”, uscito nel 2000, dimostra che le belle canzoni non mancano al loro repertorio grazie ai due leader Alessandro Voltolini e Claudia Pozzi.
Nel giugno del 2002 per festeggiare i primi dieci anni esce la loro prima compilation “Filadelfia 1992-2002”.

Il CD “Raccolta 2004” uscito nel 2004 contiene alcune novità tra cui i due cantanti Chicka e Paolo.

Dal giugno 2005 la formazione cambia con l’arrivo di Raffaele Repizzi e Mary Maffeis, Massimo Turelli alle tastiere, Matteo Barone alla batteria, Nicola Spaggiari alla chitarra, Luca Bachin alla fisarmonica e Giuliano Tubanti al basso.

Nel 2007 esce “Raccolta 2007” e nell’anno successivo esce il CD ”Sbatti la testa amore mio”.
Nel 2009 altro cambio tra le voci soliste; arriva Francesca Salmieri, Diego Raimondi al basso e Marco Periotto alla fisarmonica. Il 2010 si apre con la nuova produzione ”Occhi di fuoco”.

Call Now ButtonCHIAMA ORA